Radiante a pavimento

RISCALDAMENTO RADIANTE A PAVIMENTO CON ACQUA CALDA A BASSA TEMPERATURA

VALORE AGGIUNTO HORUS Gold

  • Maggiore efficienza
  • Rapidità di riscaldamento (sistema ON/OFF)
  • Passo di posa variabile
  • Soluzioni personalizzate
  • Temperatura variabile in funzione umidità ambientale
  • Isolante: Polistirene estruso - pannello liscio
  • Tubazione radiante: PE-X Ø 20mm
  • Fermatubo: graffa brevettata HORUS
  • Brevetto italiano
  • utilizzato anche in estate per la climatizzazione degli stessi ambienti

Ed inoltre

  • COMFORT FISIOLOGICO
  • RISPARMIO ENERGETICO
  • TEMPERATURA UNIFORME
  • CALORE DOVE NECESSARIO
  • ELIMINAZIONE MOTI CONVETTIVI
  • NIENTE ARIA SECCA
  • NIENTE POLVERE
  • ELIMINAZIONE MUFFE E PARASSITI
  • VETRI E TENDE PIU’ PULITI
  • LUNGA DURATA NEL TEMPO
  • PIENO SFRUTTAMENTO DELLE PARETI
  • POSSIBILITA’ DI USO ESTIVO E INVERNALE
  • MINOR INQUINAMENTO ATMOSFERICO
  • FACILITA’ DI REGOLAZIONE
  • REGOLAZIONE A ZONE
  • ADATTO A QUALSIASI TIPO DI PAVIMENTO


 circuito1             

Un circuito radiante a spirale doppia  

 SCOPRIAMO INSIEME IL VALORE AGGIUNTO DEL SISTEMA

Horus GOLD

In questa sezione spiegheremo quali sono gli elementi che caratterizzano il sistema a pavimento radiante HORUS Gold e quali particolarità lo differenziano rispetto ad altri sistemi a pavimento radiante. 

Lo scambiatore termico costituito dai circuiti radianti di tubo radiante PE-X, installate sottopavimento, è il cuore del sistema HORUS Gold.

La quantità di calore irradiata dal pavimento espressa in W/m2  è direttamente proporzionale al n° di tubi che attraversano una zona; dà qui facilmante è intuibile l'importanza d' avere in ogni zona  l'esatta quantità di tubo, prevista dal calcolo termotecnico e dal progetto.

Il Passo esprime la distanza tra i tubi radianti; per garantire la massima uniformità di calore in ogni punto della stanza, servirà realizzare passi di posa differenti di valore ben preciso per controbilanciare l'esatta quantità di calore della dispersione termica in quel punto del locale.

         RTEmagicC_foto-stanza-neve.jpg

      Distanze tra i tubi  proporzionate alle dispersioni termiche

 

RTEmagicC_GRAFFAweb

La Graffa fermatubo HORUS

 

Con il sistema a pavimento radiante HORUS Gold, grazie alla particolare Graffa fermatubo è possibile installare la tubazione radiante in PE-X nell' esatta posizione e in quantità tale dettata dal calcolo termotecnico e secondo passi diversificati.

Come visibile nelle figura in alto,si nota che verso le pareti esterne il passo è più stretto e verso ll'interno della stanza è più ampio.

Altri sistemi di riscaldamento a pavimento radiante nonostante il calcolo termotecnico dia dei risultati precisi, sono costretti a raggiungere notevoli compromessi dovendo utilizzare passi predefiniti portando il progetto definitivo ad essere dissimile da quello teorico ottimale. 

La particolare forma con la quale è stata ideata la graffa le permette di avere un solido ancoraggio sull' isolamento e contemporaneamente si ottiene un ottimo fissaggio del tubo alla graffa stessa.

Particolare-tubo

Scambio termico massimo su tutta la circonferenza del tubo

Un ulteriore vantaggio che si ottiene dall'utilizzo della graffa HORUS è il sollevamento del tubo radiante di circa 7 mm dall'isolamento termico, permettendo all'impasto sabbia-cemento di abbracciare il tubo in tutta la sua circonferenza ottenendo il massimo scambio termico.

Con l'uso di questa particolare graffa il tubo non viene a contatto con l'isolamento, a differenza di altri sistemi di posa, dove l'ancoraggio inferiore e laterale impedisce la corretta trasmissione del calore.

Queste strategie sono utili al fine di aumentare ed agevolare lo scambio termico del tubo radiante verso la pavimentazione.

Tutti i vantaggi sopra citati trovano maggior conferma negli utilizzi discontinui e inattesi dell' impianto permettendo riscaldamenti degli ambienti in termini di ore e non di giorni.

Rispettando i criteri sopra descritti caratteristici del sistema a pavimento radiante Horus  e adottando altri accorgimenti tecnici, garantiamo una elevata efficenza con temperature superficiali del pavimento più basse rispetto ai sistemi concorrenti ed il massimo risparmio energetico attualmente ottenibile da un sistema di riscaldamento di questo tipo.